Forfora? Ecco i consigli adatti per te

I disequilibri del cuoio capelluto sono provocati da diversi fattori, ma alcuni accorgimenti e rimedi possono ridurre la sensazione di discomfort legate a queste problematiche. Nel caso della forfora, le cause possono essere molteplici e a volte combinate tra loro, tra le più frequenti ricordiamo: la predisposizione familiare, uno stile di vita poco sano, le condizioni climatiche, stress, sensibilità ai prodotti di igiene usati comunemente.
La forfora grassa si caratterizza per la produzione di scaglie untuose, mentre la forfora secca si presenta generalmente con squame biancastre più leggere. Molto comunemente la forfora è accompagnata da sensazione di prurito. 
Utilizzare uno shampoo specifico per capelli grassi o antiforfora, optare per temperature di asciugatura non troppo calde, sono accorgimenti essenziali per diminuire i disagi legati alla forfora
La gamma Spécifique di Kérastase dedicata al trattamento dei problemi legati al cuoio capelluto sensibile nasce per lenire e prevenire i disequilibri del cuoio capelluto legati alla cute sensibilizzata, come sensazione di prurito, perdita di capelli, forfora, eccesso di sebo.
Per la detersione del capello, Kérastase ha ideato due specifici shampoo utili a lenire i disagi nel caso di forfora: il Bain Antipelliculaire aiuta a normalizzare il cuoio capelluto e aiuta a prevenire la ricomparsa di forfora secca o grassa fino a 8 settimane consecutive; il Bain Vital Dermo-calm lascia i capelli morbidi e flessibili, purificando il cuoio capelluto con un effetto relax immediato, nuove formule per lenire le sensazioni di discomfort in maniera duratura!